Per i pazienti con obesità grave (BMI> 30) e aventi un peso molto da perdere, ponendo una banda gastrica è una tecnica affidabile per ridurre il volume dello stomaco. La presenza di una banda gastrica può aiutare a perdere più del 80% del peso in eccesso entro 2 anni.

1.DEFINIZIONE

La banda gastrica è raccomandato per le persone affette da obesità almeno 3 anni tecnico. L’installazione di un anello flessibile garantisce una perdita di peso sostenibile, costringendo il paziente a cambiare radicalmente il loro comportamento alimentare.

2.OBIETTIVI

La banda gastrica è progettato per creare una piccola tasca gastrica ponendo un dispositivo regolabile intorno alla porzione superiore dello stomaco. Il controllo della evacuazione del cibo di questa tasca al resto dello stomaco è eseguita da questo anello flessibile. Questo riduce la capacità dello stomaco e fornire una sensazione di pienezza e soddisfazione.

3.ANESTESIA

Il posizionamento di una banda gastrica viene eseguita in anestesia generale, durante il quale il paziente dorme completamente.

4.INTERVENTO

La procedura viene eseguita utilizzando la chirurgia laparoscopica. Il posizionamento di una banda gastrica comporta la creazione di una piccola incisione (inferiore a 1,25 cm) vicino all’ombelico. Una telecamera viene inserito nell’addome a visualizzare le immagini dello stomaco su uno schermo. Un piccolo tunnel circolare viene quindi creato per introdurre la banda gastrica e bloccare intorno allo stomaco. Questo è raccomandata per gli adulti di età compresa tra 18-55 che consecutivamente sottoposti a diversi tentativi di perdita di peso.

5.TEMPO DI RISPOSTA / SOGGIORNO IN CLINICA

La procedura richiede in media un’ora. È necessaria una degenza in ospedale 1 o 2 notti.

6.POST-OPERATORIO

Le suite sono molto dolorose. Dopo l’intervento chirurgico, il paziente deve rispettare rigorosamente le norme di igiene alimentare: Mai bere durante il pasto, prendere il tempo di masticare bene il cibo, non ingerire troppo in fretta. Alimenti liquidi e pastosi sono raccomandati inizialmente. Si raccomanda di non superare i 3 pasti al giorno ed evitare spuntini. Durante i primi due anni dopo l’intervento, il trimestrale di follow-up con un gastroenterologo è essenziale. L’anello di bloccaggio può essere possibile dopo 4-6 settimane, quando il paziente comincia a perdere peso. Questo bloccaggio è fatto da un radiologo, senza anestesia. Se il paziente è incinta, è sufficiente sgonfiare l’anello per la durata della gravidanza. La ripresa di attività fisica è nella prima settimana post-operatoria.

7.RISULTATI

Una banda gastrica può permettersi di perdere 22-45 kg durante il primo anno dopo l’intervento chirurgico. La perdita di peso è graduale e sostenuta per un periodo di 12-18 mesi. Questa tecnica è completamente reversibile. Tuttavia, le bande gastrici possono rimanere per tutta la vita.